PROGETTO CROCUS IN MEMORIA VITTIME DELL'OLOCAUSTO

Il Liceo Pansini aderisce, quest’anno, al Progetto Crocus, finalizzato ad aumentare, specialmente nei giovani, la consapevolezza dei rischi del razzismo, della discriminazione, del pregiudizio e dell’odio.

L’Holocaust Education Trust Ireland ha inviato al Pansini, e a tutte le scuole che hanno aderito al progetto, bulbi di Crocus gialli da piantare in memoria dei bambini ebrei che morirono a causa dell’Olocausto. I fiori gialli ricordano le stelle di David gialle che gli Ebrei erano costretti a cucire sugli abiti durante il dominio nazista.

I bulbi fioriscono alla fine di Gennaio o all’inizio di Febbraio proprio intorno alla data della Giornata della Memoria delle vittime dell’Olocausto (27 Gennaio).

Sono giunti a scuola 50 bulbi che saranno piantati dagli studenti del Pansini in una delle aiuole della sede succursale il giorno 8 novembre alle ore 10.00. I docenti referenti che hanno curato la partecipazione, il coinvolgimento degli allievi e tutta la completa organizzazione della messa in pratica del progetto sono la prof.ssa Alessandra Mangia e la prof.ssa Donata Monti.

Il progetto è articolato in 3 distinte fasi: scavo, semina e fioritura. La prima si è tenuta il 31 Ottobre, la seconda l'8 Novembre. La terza è prevista, come scritto sopra, verso fine Gennaio o all'inizio di Febbraio.

VAI ALLA LETTERA DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

 

Galleria Foto